chiunque potrà godersi gli effetti benefici di questi tè d’inverno.

riscaldarsi durante le giornate più fredde è molto importante. A tal proposito, un buon tè è sicuramente la bevanda più indicata.

Quale tè bere durante giornate più fredde?

Riscaldarsi con un buon durante le giornate invernali è un toccasana per il corpo, in quanto si possono curare diversi problemi legati all’organismo. Si tratta, infatti, di una bevanda ricca di elementi benefici, tra cui antiossidanti, vitamine ed elementi che possono contribuire a regolare, ad esempio, l’andamento dell’intestino e dell’apparato digerente. Vogliamo quindi illustrarvi una piccola guida in cui troverete alcuni dei tè più indicati per l’inverno, in modo da poter affrontare le giornate fredde al pieno delle vostre forze.

Amazon.it
Amazon.it

Vahdam Tè Verde Himalayan

Il tè verde è indubbiamente una delle migliori bevande da bere per riscaldarsi, piena di elementi benefici per l’interno organismo. Soprattutto se in foglie, una buona miscela può aiutare a regolare l’intestino, con effetti dimagranti. Inoltre, si tratta di un infuso ideale per la salute della pelle, in quanto ricco di sostanze antiossidanti che la rendono lisca e libera da ogni inestetismo dovuto all’invecchiamento. 

In questo senso, il Tè Himalayan è una bevanda dagli aromi delicati, dolci e dal sapore fresco, in grado di fornire il giusto apporto di energie per iniziare bene la giornata. Può essere bevuto sia freddo che caldo, ed essendo conservato sotto forma di foglie essiccate può anche essere utilizzato per condire ricette particolari, soprattutto a base di pesce e carne. Viene coltivato in approvvigionamenti specializzati sul territorio indiano, dai quali viene raccolto, essiccato, imballato e spedito in tutto il mondo, offrendo un viaggio di sapori unico nel suo genere.

Confezione: 255 g

N. di tazze: 125

Amazon.it

Vahdam Tè Bianco Imperial Himalayan

A differenza di quello verde, il tè bianco è più indicato per ringiovanire la pelle, piuttosto che per regolare l’intestino. Ciò che lo contraddistingue dagli altri infusi, infatti, sono i numerosi elementi antiossidanti contenuti al suo interno, in grado di rendere il viso liscio come la seta. Inoltre, si tratta di una bevanda quasi assente da caffeina, ideale per essere bevuta anche prima di andare a dormire senza alcun effetto collaterale. 

L’Imperial Himalayan offerto da Vahdam, a tal proposito, è sicuramente uno dei tè bianchi più indicati durante le giornate invernali. Le note sono principalmente floreali, con un retrogusto dolce che pulisce il palato. Con 2 o 3 tazze al giorno, si possono ottenere effetti curativi quasi immediati, che rendono immuni dagli inestetismi dell’invecchiamento. Inoltre, la casa produttrice si pone l’obiettivo di offrire un prodotto ecologico e assente da plastica o carboni attivi, confezionato in speciali buste sottovuoto che mantengono integre le foglie essiccate del tè.

Confezione: 50 g

N. di tazze: 25

Amazon.it

Vahdam Tè Nero English Breakfast

Come il tè bianco, anche il tè nero è ricco di sostanze antiossidanti. Tra queste sono presenti i flavonoidi, famosi per contrastare l’azione dei radicali liberi e regolare il sistema cardio-circolatorio. La differenza sostanziale dagli altri tipi di infusi, ovviamente, sta nel sapore, sicuramente più intenso e deciso rispetto alle altre varietà che possono trovarsi sul mercato.

L’English Breakfast proposto da Vahdam, ad esempio, è una combinazione di tè Assam dal sapore robusto, decisamente corposi e saporiti con note di caffeina. Infusi del genere sono indicati soprattutto al mattino prima di andare a lavoro, in quanto consentono di svegliarsi e regolare le funzioni dell’intero organismo. Una volta messe le foglie essiccate nella tazza, la bevanda si colorerà di un rossastro acceso, con aromi di caramello e cacao in grado di risvegliare i sensi del gusto e dell’olfatto. 

Confezione: 454 g

N. di tazze: 225